Semplici gesti per cambiare il mondo

Lui forestale, lei agronoma, insieme hanno scritto Ho piantato 500.000 alberi, edito da Terre di Mezzo. Enrico Calvo e Francesca Ossola ci illustrano in che modo possiamo dare il nostro contributo per migliorare l’ambiente e garantire un futuro al pianeta. Come piantare un albero o attraverso semplici gesti grazie ai quali proteggere il clima, costruire un luogo migliore in cui vivere, riscoprire il nostro legame con la terra. E per mostrare che non è un’utopia, gli autori raccontano l’avventura di Wangari Maathai, fondatrice del “Green Belt Movement” e premio Nobel per la pace nel 2004. Da sola nel 1997 ha lanciato una campagna per il rimboschimento del suo paese, distribuendo piantine alle donne contadine. Da allora in Africa sono state messi a dimora più di 30 milioni di alberi. Il libro contiene interessanti riflessioni sul rapporto città e campagna, sull’agricoltura, sui cambiamenti climatici e l’educazione ambientale.